Prendi un appuntamento

Puoi chiamare o inviare una mail per avere il primo contatto e organizzare un incontro.

Chiamare:
3317081929

Email:
info@mariapizzale.it

Image

Problemi relazionali

  • Informazioni Generali

Le cause organiche possono essere dovute a una specifica patologia fisica, da carenze ormonali o dall' uso di sostanze o farmaci. Le cause psicologiche possono essere scatenate da diversi fattori psichici quali  sensi di colpa, ansie o timori di un insuccesso sessuale,  incapacità a rilassarsi completamente a causa di un eccessivo monitoraggio sulla propria performance.  problematiche personali che possono nascere da una scarsa autostima o un' educazione molto rigida che impedisce una serena consapevolezza del proprio corpo in relazione all' altro .  Difficoltà o stress con il proprio partner o con qualsiasi partner. I disturbi sessuali possono essere ricondotti al cattivo funzionamento di una delle quattro fasi che caratterizzato la risposta sessuale del funzionamento dell' individuo ossia la fase del desiderio, dell'eccitazione, la fase dell' orgasmo e la risoluzione. Le quattro fasi sono distinti ma tra loro concatenate e le disfunzioni sessuali possono manifestarsi in una o più di queste fasi. Tra le principali disfunzioni sessuali ricordiamo: Disturbo del desiderio sessuale maschile o femminile : La caratteristica principale del disturbo del desiderio è la mancanza o l'insufficienza delle fantasie sessuali e del desiderio dell' attività sessuale. La mancanza del desiderio può essere globale e riguardare da sempre la vita sessuale dell' individuo con qualsiasi partner, oppure situazionale cioè si manifesta in un determinato periodo della vita o con uno/a specifica partner. Disfunzioni sessuali maschili: Impotenza Incapacità a mantenere un' erezione soddisfacente e duratura durante il rapporto sessuale. Escludendo cause organiche tra le possibili difficoltà ci può essere un' eccessiva ansia di fallimento. Eiaculazione precoce ritardata o impossibile: Mancanza di controllo nell' emissione del liquido seminale, esso può avvenire in un tempo eccessivamente breve pertanto si parla di eiaculazione precoce oppure si prolunga per un tempo eccessivo come per l' eiacuazione ritardata, può anche non manifestarsi del tutto nell'eiaculazione impossibile. Alla base di questo disturbo tra le cause psicogiche più frequenti c'è un eccessivo controllo sulla propria prestazione sessuale, può dipendere dal temuto giudizio del partner o da fantasie interne che bloccano il normale funzionamento sessuale. Disfunzioni sessuali femminili Vaginismo E' un disturbo che si manifesta a livello fisico-psicosomatico con una contrazione riflessa e involontaria dei muscoli della vulva tale da impedire la penetrazione e a livello psicologico con vissuti traumatici che si manifestano con la paura e angoscia della penetrazione. Tale condizione può avere un effetto psicologico disastroso non solo sulla donna ma anche sul partner. Gli sforzi di penetrazione del partner, oltre a creare alla donna un forte dolore fisico, la possono far sentire spaventata, umiliata e frustrata da questi tentativi. Dispareunia La donna prova dolore fisico durante la penetrazione per effetto della contrazione muscolare pelvica o dell' assenza di lubrificazione vaginale. Ci possono essere cause organiche che fanno scaturire il disturbo come tra le varie malattie genito- urinarie, carenza di estrogeni, postumi da parto. Tra le cause psicologiche uno stato ansioso che causa irrigidimento, un 'educazione famigliare sessuofobica, atteggiamenti di ipercontrollo, incapacità a rilassarsi. In tutti i casi sarà compito del clinico individuare le caratteristiche dello specifico disturbo, individuare eventuali problematiche di natura organica e approfondire gli aspetti psicologici che fanno da sfondo alla problematica individuale o di coppia. La sessualità di coppia L 'intimità di coppia è la capacità di aprirsi completamente all' altro senza timori o tabù. Una buona armonia di coppia passa inevitabilmente attraverso una buona intesa sessuale. Il sesso rappresenta il termometro attraverso il quale è possibile misurare il proprio equilibrio come coppia. Presupposto fondamentale per una serena vita sessuale è conoscere il proprio corpo e l' origine del proprio piacere per poter condividere con il partner una buona comunicazione sessuale. Il dialogo è un elemento imprescindibile nel rapporto di coppia. Se ci sono aspetti che non permettono un rilassamento completo o ci sono ansie e paure che generano angoscia, un passo fondamentale è comunicare con il proprio partner. Molto spesso vengono in terapia coppie che hanno difficoltà di comunicazione, nelle quali il dialogo è interrotto da vissuti distruttivi che alimentano frustrazioni e sensi di colpa. La sfera sessuale risente della disarmonia e dei problemi emotivi non risolti. I sentimenti individuali risentono e influenzano i sentimenti dell' altro. La terapia di coppia Escluse problematiche di origine organica spesso viene definita dai pazienti “l 'ultima spiaggia” per risolvere problematiche stagnate da tempo. La psicoterapia di coppia è utile per riattivare un dialogo comune, per stimolare pensieri e paure in un contesto altamente protetto. La problematica sessuale diventa l 'opportunità per affrontare i nodi relazionali che bloccano una serena convivenza. Con l' emergere dei blocchi emotivi prende avvio per la coppia una nuova e più serena consapevolezza delle proprie risorse interne.

Image
Accadono cose che sono come domande. Passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde


A. Baricco